VITA DA VAMPIRO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

VITA DA VAMPIRO

Messaggio  Fabius il Lun Lug 27, 2009 2:30 pm



Non credete ai libri sui vampiri, il sangue umano ha tutto lo stesso sapore; non esistono vergini appetitose o criminali disgustosi.
Tuttavia,
io trovo che sia più bello uscire a caccia quando il piatto del giorno sul menù è un violento, un criminale, magari uno di quelli sfuggiti alla giustizia; che tronfi e bramosi se ne vanno in giro a piede libero, niente compassione per loro, niente illusione ipnotica.
Solo la puntura delle zanne, dolore intenso e bruciore, posso godere appieno del loro terrore quando capiscono che sotto il cappotto e il vestitino in lattex; volgare specchietto per allodole; si cela la morte atroce e inspiegabile; quando la mia candida mano si poggia sulla loro nuca e loro pregustano
facile sesso in un vicolo e improvvisamente vengono bloccati in una morsa d’acciaio che non può
essere scambiata per umana.

Sento il battito del loro cuore, quando poggio le labbra sul collo e snudo le zanne, quelle stesse che spesso celo alla vista di vittime innocenti , e posso quasi annusare il loro panico nell’attimo in cui quello che sembrava un approccio sensuale diviene un preliminare di morte, quando la pelle sottile
che nasconde la vena viene lacerata, e il primo fiotto caldo e denso di sangue raggiunge la mia lingua avidamente protesa.

Li osservo inermi e spaventati scalciare come burattini abbandonati, lottare contro qualcosa il cui nome non riescono nemmeno a pronunciare; e l’adrenalina spinge il cuore a pompare più veloce, con più forza, più in fretta. Non risparmio loro nemmeno l’osceno suono del risucchio col quale li privo delle ultime stille di sangue prima che perdano i sensi.

Non ricordo più il piacere del sesso fra umani, troppo tempo è passato, ma non mi sbaglio credetemi quando vi dico che queste sensazioni che potete giudicare solo bestiali, non invidiano nulla ai vostri orgasmi.

Anche questa notte è stata proficua, la mia cena era un tipo lercio e violento, stupratore incallito di ragazzine adolescenti , le adescava nei parchi e sulle spiagge, gli piacevano bionde e non più che quindicenni, coi seni appena accennati.
Come faccio a saperlo ? Oh mi ha detto tutto prima di morire, gli ho promesso una morte compassionevole se avesse confessato, e quando nel buio ha visto lampeggiare le zanne e una mano delicata e diafana gli ha stritolato inavvertitamente una clavicola, ecco allora lui ha iniziato a parlare.

Ho ancora il suo sapore sulle labbra.
Metallico e salato come quello di chiunque altro.
Ah naturalmente gli ho mentito. Nessuna compassione.
Del resto sono un Mostro…Io.
avatar
Fabius
Admin
Admin

Numero di messaggi : 44
Data d'iscrizione : 25.07.09
Età : 27

Vedi il profilo dell'utente http://nascondiglioperfetto.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITA DA VAMPIRO

Messaggio  Fabius il Lun Lug 27, 2009 2:33 pm

Ragazzi ke ne pensate di questa storia? ha fatto bene il vampiro a scegliere proprio uno stupratore come preda? Date le vostre opinioni e raccontate le vostre storie.
avatar
Fabius
Admin
Admin

Numero di messaggi : 44
Data d'iscrizione : 25.07.09
Età : 27

Vedi il profilo dell'utente http://nascondiglioperfetto.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

rispondo...

Messaggio  Vampira_ribelle il Ven Dic 04, 2009 4:25 pm

Fabius ha scritto:Ragazzi ke ne pensate di questa storia? ha fatto bene il vampiro a scegliere proprio uno stupratore come preda? Date le vostre opinioni e raccontate le vostre storie.
_______

Penso sia affascinante questa scelta di punire qst squallido criminale k prova piacere nel molestare ragazzine di15anni benkè qst trasuma può in qualke modo fare male all'esistenza di qst fanciulle k scoprono il sesso cm in forma malvagia!
Da sempre ho un'attrazione verso i vampiri... nonostante nella mia famiglia qst argomento sia una specie di tabù, qst mia passione è cresciuta insieme a me. Fin da piccola mi informavo guardavo film, leggevo articoli riguardanti qst specie ke mi incuriosisce e in qlc modo mi attira.
Non mi reputo una emo ma come loro ho avuto più volte il piacere di tagliarmi x sentire il sapore del mio sangue... mi perseguita? nn lo so!
Ma vedo una forma di incoerenza guardando i film in cui un vampiro nutrendosi del sangue di un umano muta qst ultimo a sua immagine e somiglianza qnd leggendo il materiale trovato su libri e via internet noto qst modo diverso di descrivere i vampiri.. si nutrono del sangue umano x poi togliergli la vita... qual'è la realtà dei fatti? mi piacerebbe saperne di più..

Vampira ribelle!!!
avatar
Vampira_ribelle
zucca
zucca

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 04.12.09
Età : 26

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITA DA VAMPIRO

Messaggio  Fabius il Lun Dic 07, 2009 1:27 am

Di storie se ne raccontano davvero tante.. basta pensare alla serie di twilight dove i vampiri possono stare al sole e addirittura brillano. Comunque la verita dei vampiri è ben diversa da quella mitologica che si racconta e su questo farò un nuovo argomento nei prossimi giorni nella sezione vampiri per spiegare come il vampiro da semplice figura mitologica è diventatà realtà. What a Face
avatar
Fabius
Admin
Admin

Numero di messaggi : 44
Data d'iscrizione : 25.07.09
Età : 27

Vedi il profilo dell'utente http://nascondiglioperfetto.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITA DA VAMPIRO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum